Prodotto CE

Marcare CE un prodotto secondo una direttiva dell’UE significa rispettare i requisiti essenziali stabiliti dalla direttiva in oggetto e da tutte le altre direttive applicabili al prodotto, oltre che seguire l’iter di certificazione previsto.

Tutti i prodotti della Fratelli Mazzocchia s.r.l. sono certificati secondo la DIRETTIVA MACCHINE 2006/42/CE. e successivi emendamenti.

Nell’analisi della certificazione le macchine Mazzocchia rispondono alle disposizioni della Direttiva Macchine 2006/42/CE, alle direttive sull’emissione acustica ( 2000/14/CE), alle direttive sulla compatibilità elettromagnetica ( 2004/108/CE).Sono state inoltre applicate le norme armonizzate UNI EN 1501.

  • UNI EN 1501-1  Veicoli raccolta rifiuti – Requisiti generali e di sicurezza – Parte 1:   veicoli raccolta rifiuti a carico posteriore
  • UNI EN 1501-2  Veicoli raccolta rifiuti Requisiti generali e di sicurezza – Parte 2:   veicoli raccolta rifiuti a carico laterale
  • UNI EN 1501-4  Veicoli raccolta rifiuti Requisiti generali e di sicurezza – Parte 4:   Rumore Procedure di prova per veicoli raccolta rifiuti
  • UNI EN 1501-5  Veicoli raccolta rifiuti Requisiti generali e di sicurezza – Parte 5: Dispositivi di sollevamento per i veicoli di raccolta di rifiuti

La costruzione, la  vendita, e l’importazione  di un Compattatore ( VRR) non conforme nel territorio dell’Unione Europea è un illecito, perché tale attrezzatura non può avere né una marcatura CE né una dichiarazione di conformità legalmente valida.

L’utilizzatore ( il datore di lavoro) è obbligato ad accertare che il prodotto sia conforme alle direttive in materia di sicurezza, per fornire strumenti di lavoro sicuri ai propri lavoratori.

Le autorità nazionali hanno il diritto di imporre sanzioni ai datori di lavoro che violano il loro obbligo di fornire strumenti di lavoro sicuri e conformi ai propri lavoratori.

Tali sanzioni possono consistere in multe o addirittura nella reclusione.